Laboratorio teatrale per ragazzi e ragazze dai 14 ai 18 anni

 

Addentrarsi nel mondo del teatro, significa intraprendere un meraviglioso viaggio interiore “alla scoperta di cio’ che è celato in noi per andare verso gli altri”(. Grotowski )

 

Il teatro quindi stimola la socialità, la crescita individuale nel rispetto della convivenza civile ed è in grado di attivare processi di integrazione e di riconoscimento dell’altro come individuo che merita rispetto. L’età dell’adolescenza rappresenta un momento di spartiacque importante per la crescita dell’individuo. Conosciamo tutti, la confusione che regna in questo momento così particolare della vita. Il corpo si modifica, lo sguardo verso gli altri e verso di sé si arricchisce di sensazioni particolari. Entrano in campo quelle emozioni che improvvisamente modificano tutto. Il cambiamento crea tensione, stati d’animo ansiosi, paura. Talvolta si è così restii al cambiamento che si mettono in atto azioni di chiusura, di rifiuto che rallentano la crescita.

Con alcune tecniche teatrali si può indagare la percezione del proprio corpo, imparare a riconoscerlo e a sentirlo vivo e capace di entrare in relazione con l’ambiente e con gli altri; provare a conviverci, con il proprio corpo, senza vergogna, considerandolo parte preponderante della propria personalità. Altro aspetto che spesso affligge i giovani è la noia, frutto di mancanza di relazione. Il teatro è in grado di fornire l’importanza di vivere e coltivare una passione come antidoto alla noia e alle difficoltà esistenziali, pericolosissimi stati d’animo che portano, spesso, a comportamenti devianti.

Questo laboratorio, appositamente pensato per i ragazzi, si propone quindi di stimolare in loro, tutti gli elementi primari di espressione creativa che già possiedono (dalla voce alla gestualità, all’attitudine al gioco), guidandoli a riconoscere le proprie potenzialità psico -fisiche, per metterle al servizio di una creazione artistica che sia in stretto rapporto con la loro sensibilità e le loro esperienze di vita

Il programma del laboratorio svilupperà le seguenti tematiche, attraverso concreti esercizi:

1)Addestramento fisico: rilassamento, esercizi fisici e plastici, il gesto ed il ritmo, corpo come strumento di percezione e relazione con lo spazio.

2) Addestramento sensoriale: il movimento e la voce. Sviluppo dei sensi e dell’immaginazione. L’emotività. Il sentimento

3) Addestramento teatrale: Improvvisazione. Situazione drammatica. Il lavoro sul personaggio. Lettura, analisi ed interpretazione di testi

Alla fine del laboratorio è previsto l’allestimento di uno spettacolo

 

DURATA DEL CORSO: da settembre a dicembre 2017

COSTO: 40 euro mensili

 

Il Laboratorio partirà solo al raggiungimento di un numero minimo di 10 iscritti.

 

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

tel. 3381633326

info@teatrolaterale.it

Chi è di scena?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *