Il Teatro Laterale organizza, a partire da settembre, un corso introduttivo alla pratica teatrale, aperto a tutti e mirato all’esplorazione degli strumenti linguistici ed espressivi teatrali

Partendo dalla conoscenza del proprio corpo come strumento di comunicazione ed espressione delle sensazioni, attraverso l’apprendimento di tecniche specifiche, si arriverà a un uso rappresentativo del corpo nella distinzione dei linguaggi verbali e non verbali.

Il corso si propone di favorire e sviluppare la creatività, per attivare processi di trasformazione della realtà, di promuovere la socializzazione del gruppo, favorendo la funzione essenzialmente comunicativa del teatro, con una particolare attenzione alla dimensione dell’ascolto.

Inoltre promuovere uno degli strumenti fondamentali per l’essere umano, la capacità di creare storie, per esprimere il percorso d’evoluzione che lo coinvolge continuamente in prima persona.

 

Verranno sviluppate le seguenti tematiche, attraverso concreti esercizi:

  • conoscenza dello spazio
  • tecniche di rilassamento
  • corpo come strumento di percezione
  • gesti e ritmi
  • voce e corpo
  • improvvisazione teatrale
  • cenni di dizione e lettura espressiva
  • il movimento e la voce

 

Periodo del corso: da settembre a dicembre 2017

COSTO : 40 euro mensili

Il laboratorio, tenuto da Paolo Caporello, attore e regista del Teatro Laterale, prevede un incontro settimanale di due ore.

Alla fine del laboratorio è prevista una dimostrazione pubblica del lavoro svolto.

 

Il Laboratorio partirà solo al raggiungimento di un numero minimo di 10 iscritti

Corso di introduzione al teatro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *